Chi siamo

La società I.E.M. Industria Estrattiva Marmi, nasce come ditta individuale nell’anno 1956, fondata da Severo Trotti. Inizialmente svolge solo attività estrattiva, quale proprietaria di cave di Botticino e Breccia Oniciata.
Nel 1967 avviene la costruzione del primo capannone, in Nuvolera, fra Brescia ed il Lago di Garda, attrezzato con un impianto a monolama per la riquadratura dei blocchi. Negli anni successivi viene potenziata l'attività industriale, con l'installazione di telai multilama per la segagione dei blocchi e di macchine per la lucidatura delle lastre. Nell'anno 1994 la società assume l'attuale denominazione di I.E.M. S.r.l. Già dai primi anni '80 la gamma dei materiali trattati risulta notevolmente ampliata prima con l'introduzione di graniti esteri ed in seguito di marmi, pietre, limestone e quarziti d'ogni provenienza.
Della ricerca e selezione dei materiali si occupa personalmente il figlio, Diego Trotti, nel frattempo entrato a dirigere l'azienda a fianco del padre.
Attualmente l’intero complesso s'estende su un’area di circa 20.000 mq. di cui oltre 5.000 mq. coperti.